Polpettone ripieno con frittata e formaggio

Per la preparazione del polpettone ho utilizzato:

700 g di carne macinata di vitello, prezzemolo q.b, aglio 3 spicchi, 1 uovo, sale q.b, noce moscata un cucchiaino, pan grattato q.b.

Per il ripieno ho utilizzato:

3 uova con una presa di parmigiano, un pizzico di sale ed ho ottenuto una frittata

In una ciotola mettere la trita, aggiungere il prezzemolo e l’aglio tritati a coltello aggiungere pizzico di sale un uovo e un cucchiaino di noce moscata. Amalgamare tutti gli ingredienti; una volta che il composto è omogeneo aggiungere il pan grattato fino ad ottenere un impasto compatto. Fatto questo prendere due fogli di carta forno ed adagiare il composto tra i due fogli: con un mattarello spianate il composto, cercate di fare una forma rettangolare. Lasciate riposare e intanto in una ciotola sbattere 3 uova un pizzico di sale e una presa di parmigiano. Sbattete tutto con una forchetta e poi mettere il composto in una padella con una noce di burro. Una volta che la frittata è pronta adagiatela sopra il composto di carne ed in ultimo agiungere il formaggio che più vi aggrada. Fatto questo cercate di arrotolare il polpettone senza romperlo e con l’aiuto della carta forno che avete lasciato sotto. Una volta arrotolato chiuderlo ai lati con le mani ed infine con la carta forno cerchiamo di fare una sorta di caramella che racchiuda tutto il polpettone. Cuocere in forno a 180° per circa 50 min.

Durante il tempo il cottura io ho preparato un contorno di patate saltate in padella, le ho tagliate lasciando la buccia, le ho fatte andare con una noce di burro poi ho aggiunto un pizzico di sale e de rosmarino, le ho fatte cuocere per 15 min, poi ho aggiunto una presa di parmigiano ed ho continuato a girarle con un cucchiaio, poi in ultimo ho aggiunto una spruzzata di vino bianco e ho fatto finire la cottura.

Questo è il risultato buon appetito.

Un commento:

  1. Brava e buonissimo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *