Spaghetti di soia dell’ultimo minuto

Dopo un’intensa mattinata al pronto soccorso, questa sera la mia voglia di cucinare era pari a zero.

Le ricette papabili erano due ed ho scelto questa, domani se la salute mi assiste preparo l’altra.

Ingredienti:

1 cipolla

1 zucchina

1 confezione di preparato di pesce per risotti

1 scatoletta di tonno

1 pallina di carne trita

Concentrato di pomodoro

Salsa di soia

Salsa teriaky

1/2 bicchiere di vino bianco

Olio evo

Spaghetti di soia

Tritata la cipolla, fatta rosolare nel wok con l’olio evo inserito il preparato di pesce, 1 cucchiaino di concentrato di pomodoro, ho sfumato con 1/2 bicchiere di vino bianco e lasciato andare 5 minuti con il coperchio.

Ho aggiunto poi la zucchina tagliata a cubetti e la carne trita sbriciolata, condito con salsa di soia e salsa teriaky e lasciato cuocere per 20 minuti senza coperchio.

Ho portato a bollore l’acqua salata e cotto gli spaghetti di soia per 5 minuti, scolati e fatti saltare nel condimento, et voilà cena pronta.

3 commenti:

  1. Simona Goldoni

    Io adoro gli spaghetti di soia e non vedo l’ora di provare questa versione.

  2. Ottimo veloce e buonissimo da consumare con un ottimo vino rosso

  3. Versione squisitissimo e saporita. L’accostamento terra/mare va proprio a nozze!!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: