Composta di cipolle

La prima volta che mi è stata proposta da assaggiare sono rabbrividita,  appena assaggiata, con del pecorino stagionato, me ne sono innamorata. Ed allora ho deciso di provare a farla.

Ingredienti:

  • 1 kg. di cipolle rosse
  • 500 gr. zucchero semolato
  • 4 foglie di alloro secco
  • 1 cucchiaio di sale
  • 200 ml. di aceto bianco

Pulire le cipolle e tagliarle a fette sottili.Metterle in una terrina con l’aceto bianco,il sale e le foglie di alloro, per 4 ore, coprire con la pellicola.

Trascorse le 4 ore versare lo zucchero, mescolare e richiudere con la pellicola per altre 5 ore.

Trascorso il tempo, eliminare le foglie di alloro, e versare il tutto in una pentola capiente, far cuocere a fuoco dolce per 50 minuti.

Io a fine cottura la ho macinata un po’ con il frullatore ad immersione. Spegnere il fuoco ed invasettare la composta ancora bollente, in barattoli di vetro precedentemente sterilizzati. Chiuderli e lasciarli raffreddare capovolti. Si può consumare dopo un mese. Una volta apertanto si conserva in frigorifero.

4 commenti:

  1. manca l’assaggio però

  2. Mi piace tantísimo , ma avevo le idee vaghe su come prepararla.
    Quindi, grazie della ricetta e del follow , che ricambio…
    Buon Anno!

  3. Davvero speciale Consiglio di assaggiarla abbinata ad un pecorino stagionato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: