Ripartiamo

Dopo la pausa domenicale, stamattina alle 6.30 ero già in cucina. Ho rifatto le brioche cambiando un pochino la ricetta e sopratutto le ho fatte con la planetaria e non con il cuco. Gli ingredienti di questa volta sono:

  • 550 gr. di farina
  • 45 gr. di zucchero semolato
  • 2 uova
  • 65 gr. di burro
  • 1 busta di lievito madre essiccato
  • 110 ml. di acqua
  • 150 mi. di latte
  • 1 pizzico di sale
  • buccia di 1 limone grattugiata
  • zucchero semolato in cottura
  • olio di semi
  • 1 uovo
  • latte
  • cacao in polvere
  • zucchero a velo

 

Ho iniziato con il versare 70 gr. di farina, 10 gr. di zucchero, la bustina di lievito madre e tutto il latte nella planetaria con la frusta, ho impastato a velocità media per 1 minuti e ho fatto riposare mezz’ora.

Passato il tempo di pre lievitazione, ho aggiunto tutti gli altri ingredienti, e sostituito il gancio alla frusta, ed ho impastato il tutto.

Come al solito ho creato le 8 palline, lasciate lievitare mezz’ora.

img_0063-1

Le ho stese,  impilate, alternando tra uno strato e l’altro una spennellata di olio di semi ed una spruzzata di zucchero semolato, ed ho steso la torretta con il mattarello, fino a ottenere un disco grane, che poi ho diviso a spicchi con la rotella.

Sempre con il mattarello ho steso gli spicchi, ed ho formato i cornetti e lasciati lievitare mezz’oretta.

thumbnail_img_0044

Spennellati di uovo sbattuto con un goccio di latte , spolverati di zucchero semolato ed infornati a 180° per 20 minuti, guarniti ancora caldi con cacao e zucche a velo.

 

 

img_0065

img_0068

img_0069

Nella foto abbinati ad un marocchino, per un risveglio migliore (non il mio)

 

Per pranzo risotto alla zucca e gorgonzola.

Ingredienti:

  • 3/4 di zucca
  • 1 scalogno
  • 250 gr. di riso
  • vino bianco
  • 100 gr. gorgonzola
  • sale rosa dell’ himalaya
  • mix di formaggi grattugiati (pecorino, parmigiano, grana)
  • 800 cc. di acqua
  • 1 cucchiaino di dado granulare preparato in casa
  • olio extravergine di oliva

 

Anche qui mi sono fatta aiutare dal mio sostituto del fornello, il cuco, nel boccale ho inserito la lama ultrablade, con la zucca e lo scalogno, a velocità 11 per 15 secondi. Ho sostituito la lama inserendo l’accessorio per mescolare, ho aggiunto l’olio ed ho impostato per 5 minuti a velocità 2 ad 80°.

Al temine ho aggiunto il riso ed il vino bianco e fatto andare a velocità 2 per 5 minuti ad 80°, ho aggiunto l’acqua, il granulare fatto in casa, il sale ed ho impostato la cottura per 16 minuti a velocità 3 a 100°.

Alla fine ho aggiunto il gorgonzola ed il mix di formaggi grattugiati ed impostato a velocità 5 per 5 minuti a 130°.

img_0074

 

Nel pomeriggio, poi, siccome non avevo fatto abbastanza, mi sono cimentata con la marmellata di mele cotogne, già a pulirle mi stava passando la voglia, ho utilizzato:

  • 1 kg. di mele cotogne
  • il succo di 1 limone
  • 100 ml. di acqua
  • 1 pizzico di cannella in polvere
  • 50 gr. di zucchero

Ahimè ho pulito le mele cotogne, togliendo il torsolo, le ho tagliate a tocchetti e messe nel boccale del cuco con la lama ultrablade insieme al succo di limone ed all’acqua, ho avviato a velocità 2 per 50 minuti a 100°, con il tappo a tutto vapore, poi ho frullato per 3 minuti a velocità 12, ed ho aggiunto la cannella, ho riavviato  la cottura a velocità 4 per altri 30 minuti con il tappo solo appoggiato, alla fine ho aggiunto lo zucchero ed ho minato a velocità 12 per due minuti…. Invasettata bollente e messa a testa in giù… Ed ora? boccale da ri-lavare , ce la posso fare…..

img_0072

 

img_0073

Stasera, se non crollo prima, non vi parlo di cucina, ma di idee carine che prepara la mia amica… A dopo (forse)

 

Un commento:

  1. Strepitosi sia le brioche sia il riso con zucca e Zola… complimenti alla chef che ci mette tutta sé stessa nel preparare tutte queste ricette…. ❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: