Ricette fresche di giornata

Stamattina sveglia alle 6, e non sapendo cosa fare, mi sono detta mah si facciamola una torta….

E con il mio cuco, ho deciso di preparare una crostata morbida, alla crema di arancia, con uva e banane…

 

img_0193

Ingredienti: per la base

  • 220 gr di farina
  • 6 cucchiai di zucchero
  • 4 cucchiai di olio di semi
  • 3 uova
  • 1/2 bustina di lievito
  • 1 pizzico di sale
  • 50 gr. di latte

 

Nel boccale ho inserito la lama a farfalla, o inserito tutti gli ingredienti ed ho impostato a velocità 6 per 2 minuti, ho trasferito il tutto in uno stampo imburrato e cotto in forno a 180° per 15 minuti.

img_0194

Nel frattempo ho preparato la crema sempre nel boccale del cuco, precedentemente lavato, con:

  • 500 ml. di latte
  • 2 tuorli
  • 100 gr. di zucchero
  • 80 gr. di farina
  • buccia di 1 arancia grattuggiata (senza la parte bianca)

Sempre con la lama a farfalla, ho inserito gli ingredienti, impostando a velocità 4 a 90° per 15 minuti. Ho lasciato raffreddare la crema e l’ho stesa sulla crostata che nel frattempo si era raffreddata. Ho guarnito con 2 banane e dell’uva bianca, per poi ricoprire il tutto con una gelatina preparata con:

  • 40 gr. di zucchero
  • 175 ml. di acqua
  • 1 cucchiaio di fecola di patate

Per prepararla ho portato ad ebollizione l’acqua con lo zucchero e la fecola, continuando a mescolare fino a farla rapprendere. l’ho fatta raffreddare un pochino e spalmata sulla crostata….

 

img_0198

Vi lascio immaginare la cucina alla fine di tutto ciò, avrei voluto mettermi le mani nei capelli….

 

Per pranzo ho semplicemente riciclato un pò di polenta bella soda avanzata da ieri e l’ho farcita con gorgonzola e speck, infornata a 200° per 20 minuti… Nonostante il riciclo, buonissima….

img_0201

img_0203

 

Arriviamo alla cena, sempre con il cuco, pasta risottata con zucchine e pomodorini; ingredienti:

 

  • 2 zucchine
  • 2 spicchi di aglio
  • 6 pomodorini
  • grana grattuggiato
  • 250 gr. di gnocchetti sardi
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • sale q.b

 

Ho inserito la lama per impasti nel boccale, con le zucchine,  i pomodorini e l’olio ed il sale, ho impostato la modalità mijotè programma 1, alla fine ho dato 10 secondi a velocità 13 e 10 secondi a velocità 12, ho aggiunto la pasta e mescolato con l’apposita paletta, per mischiarla bene al sughetto di zucchine e pomodorini. Ho aggiunto acqua fino a coprire la pasta ed ho impostato la cottura a 100° con velocità 3 per 12 minuti… A fine cottura ho aggiunto il grana ed ho alzato la temperatura a 130° per altri 5 minuti……

 

img_0206

 

Bhe per stasera direi basta, pure la mia lavastoviglie nuova oggi si è lamentata per il troppo sfruttamento…..

Buona notte a tutti

Un commento:

  1. La pasta risottata l’ho mangiata per la prima volta e mi è piaciuta un sacco…. tant’e vero che ho fatto il bis!

    La torta è stata una dolcissima sorpresa al risveglio. Domattina la mangio ancora a colazione…. Complimenti alla cuoca!

    Che dire della polenta con Zola e spek…. l’ho divorata in pochi minuti…. fantastica…..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: